«

»

Lug 03

Macchine virtuali Windows già pronte da scaricare

virtual_machinesSe vi serve una macchina virtuale con Windows (da Windows XP fino alla beta di Windows 10) pronta da scaricare e installare nel vostro ambiente per qualche prova al volo o per funzioni di test sappiate che Microsoft mette a disposizione gratuitamente delle macchine virtuali pronte all’uso per qualsiasi ambiente operativo virtuale (Hyper-V, Virtual Pc, VMware, VirtualBox, Parallels).

Quindi sia che usiate Windows, piuttosto che un Mac con OS X o Linux avete la possibilità di procedere al download di una macchina virtuale contenente la versione di Windows che dovete testare.

Microsoft le mette a disposizione per provare le varie versioni di Internet Explorer combinate con differenti versioni di Windows, ma siete liberi di farne l’uso che volete, sono perfettamente funzionanti.

 

Il link da cui partire per poterle scaricare è questo :

http://dev.modern.ie/tools/vms/

 

Vi troverete davanti a una pagina web in cui dovrete per prima cosa selezionare il sistema operativo che usate sulla vostra macchina premendo uno dei 3 bottoni in alto (Windows, Mac, Linux) :

virtual_machines_01
Una volta scelto il vostro ambiente, es. Mac, potrete scegliere la versione di Windows che volete scaricare e per quale ambiente virtuale vi serve, nel nostro esempio sceglieremo Windows 10 (con IE11) per VMware :

virtual_machines_02

A questo punto basta cliccare sul bottone DOWNLOAD.ZIP per procedere allo scaricamento dell’immagine virtuale scelta (pazientate perchè si tratta sempre di grossi files !).

Una volta scaricato il file (sempre seguendo il nostro esempio con Mac) lanciate VMware Fusion ed importate la vostra nuova macchina virtuale ed il gioco è fatto, vi ritroverete con un Windows 10 già pronto all’uso !

 

Come dicevamo le macchine virtuali messe a disposizione da Microsoft sono gratuite hanno però le seguenti limitazioni :

  • sono solo in lingua inglese
  • scadono dopo 90 giorni (anche se volendo è possibile procedere ad una cancellazione e successiva re-importazione dell’immagine precedentemente scaricata nell’ambiente virtuale)

Attualmente le immagini virtuali di Windows che si possono scaricare dal sito sono :

  • Windows XP
  • Windows Vista
  • Windows 7
  • Windows 8
  • Windows 8.1
  • Windows 10

per i seguenti ambienti virtuali Windows :

  • HyperV 2008R2 o 2012
  • VirtualBox
  • Virtual Pc
  • VMware

oppure se usate un Mac :

  • Parallels
  • VirtualBox
  • VMware

ed infine per Linux :

  • VirtualBox

 

Sulle macchine virtuali Windows XP l’utente di default è IEUser senza nessuna password impostata mentre sulle altre versioni di Windows l’utente è sempre IEUser ma con password Passw0rd!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code