«

»

Feb 27

Android : usare Google Maps offline senza connessione dati

google_mapsUna delle migliori applicazioni su Android è sicuramente Google Maps che permette di consultare le mappe di tutto il mondo e con la funzione INDICAZIONI funge anche da semplice navigatore satellitare.

Il problema è che per funzionare necessita sempre della connessione ad Internet attiva e talvolta può capitare di trovarsi in zone dove il segnale è pessimo o la banda della connessione è talmente affollata da avere dei rallentamenti nella funzione del navigatore, oppure siamo all’estero e non vogliamo pagare il roaming dati.

Con le ultime versioni di Google Maps è ora possibile salvare preventivamente direttamente sullo smartphone (o tablet) la porzione di mappa che ci interessa in modo che sia accessibile anche quando siamo offline o quando la connessione internet è di bassa qualità

 

Per attivare questa comodissima funzione basta aprire Google Maps con attiva una connessione dati ad Internet, quindi zoomare la zona che vogliamo che sia sempre disponibile anche offline (esempio la città di Milano) e premere il bottone MENU’ , quindi selezioniamo ALTRO -> RENDI_DISPONIBILE_OFFLINE.

A questo punto la mappa verrà copiata all’interno del nostro device e quindi quando navigheremo in questa zona l’applicazione Google Maps non avrà bisogno di accedere continuamente ad Internet per guidarci nella navigazione.

Se in futuro la mappa memorizzata non ci servirà più possiamo sempre cancellarla selezionando il bottone MENU’ e quindi ALTRO -> IMPOSTAZIONI -> OFFLINE_E_CACHE -> CANCELLA_RIQUADRI_MAPPA.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code