«

»

Mar 31

Windows 10 come installare driver non firmato

A partire da Windows 8 a 64 bit in poi non è più possibile installare in un sistema Windows un driver non firmato digitalmente da Microsoft (un cosidetto unsigned driver).

Il problema è che ogni tanto, per fortuna raramente, capita di dover comunque installare un driver di una periferica hardware che non abbia la firma di Microsoft ma solo quella del produttore dell’hardware, a volte sono drivers in stato beta che non hanno ancora la certificazione ufficiale di Microsoft ma sono comunque perfettamente funzionanti per quell’hardware specifico, vediamo cosa fare in questi casi particolari.

 

Come dicevamo Windows 10 non ci permette di installare drivers privi della firma di Microsoft (principalmente per ragioni di sicurezza), se però siamo in uno di quei rari casi in cui dobbiamo comunque installare un driver non certificato per un periferica particolare dobbiamo agire in questo modo :

  • Apriamo il prompt dei comandi come Amministratore
    (start -> esegui -> cmd.exe  ,  oppure Windows-R -> cmd.exe)
  • digitiamo :
    bcdedit /set testsigning on
  • verifichiamo che il sistema abbia accettato il comando e quindi riavviamo Windows
  • dopo il riavvio installiamo il nostro driver non firmato in Windows che ora lo accetterà e quindi verifichiamo che l’hardware che deve pilotare funzioni correttamente (spesso è necessario un riavvio dopo l’installazione del driver)

Una volta che abbiamo verificato che il tutto funziona senza problemi ripetiamo l’operazione al contrario per ripristinare in Windows il controllo dei drivers firmati con queste operazioni :

  • Apriamo il prompt dei comandi come Amministratore
    (start -> esegui -> cmd.exe  ,  oppure Windows-R -> cmd.exe)
  • digitiamo :
    bcdedit /set testsigning off
  • riavviamo Windows ed avremo ancora il massimo livello di sicurezza del nostro sistema operativo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code