«

»

Mar 09

Formattazione a basso livello memoria SD card

Le memorie SD, in particolare le micro SD sono diffusissime ed usate come supporti di memoria in molti apparecchi elettronici come smartphone, tablet, telecamere, videocamere, droni, sistemi industriali, ecc… ; di solito hanno un elevato grado di affidabilità ma quando danno problemi è difficile capire se siano da buttare o meno, prima di sostituirle in maniera definitiva possiamo provare a riformattarle da zero per vedere se riusciamo a risolvere il nostro problema.

 

Come dicevamo le memorie SD hanno avuto successo anche perchè hanno una buona capacità di memoria in poco spazio ed alcune sono anche parecchio performanti, ne esistono 3 diversi formati :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SD, mini SD e micro SD che però grazie ad adattaori meccanici sono interscambiabili col formato più grande come dimensione (la SD), per procedere con la formattazione a basso livello dobbiamo avere anche un adattatore Usb / SD card da collegare al nostro pc , oppure se stiamo usando un portatile dotato di uno slot SD inserire la scheda da formattare direttamente nello slot.

Il programma per la formattazione si chiama SD CARD FORMATTER , è gratuito ed è rilasciato dall’associazione SD CARD che si preoccupa di definire gli standard tecnici per questo tipo di memorie, esiste sia per Windows che per Mac OS supporta tutti i tipi di schede SD in commercio (quindi SD, SDHC e SDXC) ed è scaricabile partendo da questa pagina :

https://www.sdcard.org/downloads/formatter_4/

L’ultima versione 5 per Windows è scaricabile da questo link diretto oppure dal link sotto posizionandosi in fondo alla pagina e premendo il bottone ACCEPT :

https://www.sdcard.org/downloads/formatter_4/eula_windows/SD_CardFormatter0500SetupEN.exe

https://www.sdcard.org/downloads/formatter_4/eula_windows/index.html

L’ultima versione 5 per Mac OS è scaricabile da questo link diretto oppure dal link sotto posizionandosi in fondo alla pagina e premendo il bottone ACCEPT :

https://www.sdcard.org/downloads/formatter_4/eula_mac/InstallSD_CardFormatter0500.mpkg

https://www.sdcard.org/downloads/formatter_4/eula_mac/index.html

 

Entrambe le versioni vanno installate prima di poterle usare, nel nostro esempio vediamo come funziona la versione Windows, ma in pratica quella per Mac è identica, una volta lanciato si presenta con questa videata :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

in cui appare subito la scheda SD inserita nel nostro pc, nel nostro caso si tratta di una scheda SDHC da 8 Gb che corrisponde alla lettera H: sulla nostra macchina Windows, per procedere con la formattazione a basso livello è necessario selezionare la voce OVERWRITE FORMAT e quindi in sequenza il bottone FORMAT e confermare con SI :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

la procedura di formattazione può impiegare anche diversi minuti prima di essere terminata, il tempo dipende dalla capacità della scheda SD e dalla sua velocità, quindi attendiamo con pazienza :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

al termine dell’operazione (se va tutto a buon fine e la scheda non è rovinata in maniera irrecuperabile) avremo un messaggio di conferma della corretta formattazione con una serie di informazioni aggiuntive :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nel nostro caso come potete vedere la scheda è stata formattata correttamente con il file system FAT32 e non ci sono stati errori, la capacità massima viene indicata come 7.20 Gb , infatti la scheda è una SDHC da 8 Gb.

Da notare che il programma formatta la scheda inserita con il miglior file system disponibile per la capacità della scheda, quindi usa il formato FAT per le SD fino a 2 Gb di capacità, FAT32 per quelle fino a 32 Gb e ExFAT per tutte quelle oltre i 32 Gb di capacità.

E’ un ottimo programma, peccato che vada installato, se fosse stato portable e avessero fatto una versione anche per Linux sarebbe stato perfetto

La prossima volta che avete un problema con una scheda SD provate a riformattarla con questo programma prima di cambiarla, nella maggior parte dei casi risolverete al volo senza doverne acquistare una nuova !

 

Per maggiori info sulle varie tipologie e velocità delle SD card potete consultare questo articolo di wikipedia :

https://it.wikipedia.org/wiki/Secure_Digital

 

Se invece avete problemi con una chiavetta Usb leggete questo prima di buttarla :

Formattazione a basso livello di chiavetta usb

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code