«

»

Giu 12

Windows 10 problemi con sessione remota RDP

Molti utenti di Windows 10 che stanno ancora lavorando in smart working da casa e si collegano ai loro pc o server aziendali usando il protocollo RDP segnalano dei problemi con la sessione di lavoro remota.

In pratica il client RDP spesso si scollega oppure la videata diventa completamente nera o ancora si “congela” e non si aggiorna costringendo l’utente a sganciare la sessione RDP per aprirne una nuova, purtroppo Microsoft per ora non ha ancora pubblicato una patch ufficiale per il problema, però è possibile sistemare la cosa.

 

Il problema è stato segnalato da chi usa sessioni RDP con Windows 1809 o release successive collegandosi ad altre macchine remote Windows 10 o a Windows Server 2016 / 2019.

La causa di queste disconnessioni e dei malfunzionamenti della sessione RDP è da imputare all’uso del protocollo UDP da parte del client RDP invece del solito protocollo TCP, vediamo quindi come disabilitare sulla nostra macchina l’uso di questo protocollo in modo che il client RDP usi sempre e solo il protocollo TCP in attesa della patch ufficiale di Microsoft.

La soluzione temporanea è applicare questa modifica al registry :

Aprite l’editor di registro col comando START -> ESEGUI -> REGEDIT  (come Amministratore)

  • Posizionatevi sul percorso :
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services\Client
  • create una nuova voce DWORD e chiamatela :
    ClientDisableUDP
  • assegnate alla voce appena creata il valore :
    1
  • Chiudete REGEDIT e riavviate il sistema

Se non volete agire direttamente sul registry fate copia e incolla del testo qui sotto nel Blocco Note  :

Windows Registry Editor Version 5.00
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services\Client]
“ClientDisableUDP”=dword:00000001

salvate il file con un nome qualsiasi sul desktop facendo attenzione a mettere .REG come estensione finale del file, esempio RDPFIX.REG , ora fate doppio click sul  file .REG appena creato e confermate l’inserimento dei dati nel registry, quindi riavviate il sistema.

Dopo il riavvio tutte le vostre future sessioni RDP useranno SOLO il protocollo TCP per comunicare e torneranno ad essere stabili e veloci come prima.

 

Per maggiori informazioni potete leggere questa discussione sul sito Technet di Microsoft in cui viene descritto il problema anche se al momento come dicevamo non esiste una patch ufficiale di Microsoft per la risoluzione dello stesso :

https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/dff1a051-afa9-48e5-ba77-4c5cffd54634/issue-connecting-to-rdp-only-win10-1809-gt-windows-server-2019

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code