«

»

Ott 18

Windows 10 : cosa fare se Edge non funziona

Microsoft Edge è il nuovo browser di default presente nel sistema operativo Windows 10, in realtà è un app di cui non si sentiva proprio il bisogno visto che il mercato dei browsers è ormai orientato verso altri programmi.

Comunque se lo usate e a un certo punto smette di funzionare o continua a fare dei crash oppure ancora è diventato lentissimo sappiate che esiste una procedura per ripristinarlo allo stato iniziale.

 

Se volete ripristinare la funzionalità completa di Microsoft Edge sulla vostra macchina Windows 10 assicuratevi di eseguire queste operazioni sul vostro pc :

ATTENZIONE : questa procedura perderà alcune impostazioni di Edge, quindi fatela SOLO se è necessaria !

  • collegatevi con un utente amministratore della macchina su Windows 10
  • non aprite Edge !
  • assicuratevi di aver abilitato la visualizzazione dei files nascosti
    (Pannello di controllo -> Opzioni Esplora File -> Visualizzazione -> Cartelle e file nascosti)
  • aprite esplora file e posizionatevi nel percorso :
    C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Local\Packages\Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe\
    troverete una cartella con un contenuto simile a questo
  • selezionate tutte le cartelle visualizzate e cancelliatele, se non riuscite a cancellare qualche cartella riavviate Windows (non aprite Edge) e riprovate
  • lanciate un prompt dei comandi di powershell :
    start -> esegui -> powershell.exe
  • fate copia e incolla del seguente testo nella finestra di powershell e confermate con INVIO per eseguire lo script :
    Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml” -Verbose}
  • attendete il completamento dell’operazione, di solito ci vogliono pochi secondi e dovrebbe apparire una conferma simile a questa :
  • riavviate Windows
  • ricollegatevi e rilanciate Edge che ora dovrebbe ripartire senza problemi, al primo avvio potrebbe presentarsi una videata simile a questa in cui vi avvisa che avete perso alcune impostazioni di Edge (ovvio avendo  cancellato tutte le sue directory di riferimento) :

Ecco fatto ed Edge ritorna a funzionare !

Personalmente non apprezzo Edge e consiglio sempre altri browser agli utenti come l’ottimo Mozilla Firefox o Google Chrome ma se dovete usarlo per qualche motivo specifico e smette di funzionare ora sapete come ripristinarlo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code