«

»

Feb 28

Windows 10 bloccare aggiornamento a nuovo Edge

Come ben sapere il browser di default in Windows 10 è Edge, un nuovo browser che Microsoft ha cercato di spingere al posto del vecchio Internet Explorer, purtroppo l’operazione non è riuscita ed ora Microsoft sta cercando di cambiare un’altra volta Edge usando il codice di Chromium, cioè gli stessi sorgenti da cui nasce Google Chrome, la sostituzione è prevista a breve, ma se volete mantenere l’Edge originale leggete sotto.

 

Come dicevamo prima il browser Edge di Windows 10 non è stato un successo, anzi…. , quindi ora Microsoft cerca di correre ai ripari cambiandolo con una versione simile a Chrome visto che parte dallo stesso codice sorgente (il progetto Chromium).

L’installazione del nuovo Edge è prevista a breve con i prossimi aggiornamenti di Windowsupdate.

Il nuovo Edge basato su Chromium andrà in completa sostituzione del vecchio presente sulla vostra macchina Windows 10, quindi se per qualche motivo voleste mantenere l’Edge originale e non migrare a questa nuova versione dovete creare una voce nel registry in modo che l’aggiornamento non venga MAI applicato.

Il modo più veloce di agire è facendo un copia e incolla del testo qui sotto nel Blocco Note, quindi salvate il nuovo file che avete nel Blocco Note sul desktop in un file con estensione .REG (es. NO_NEW_EDGE.REG), poi fate un doppio click sul file appena salvato per inserire la voce nel registry :

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\EdgeUpdate]
“DoNotUpdateToEdgeWithChromium”=dword:00000001

 

Se invece volete agire direttamente sul registry basta che lo avviate (start -> esegui -> regedit) e vi posizionate nel percorso :

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\EdgeUpdate

creando poi un nuovo valore DWORD :   DoNotUpdateToEdgeWithChromium

a cui dovrete assegnare il valore 1  (uno) come da immagine :

 

La modifica è attiva al prossimo riavvio della macchina, il file .REG che avete salvato sul desktop potete anche cancellarlo se non vi serve più.

In questo modo il vostro pc continuerà ad usare il browser Edge originale che conoscete da tempo, il nuovo come dicevamo è molto simile a Chrome di Google, inutile dire che Microsoft sembra ormai aver perso la battaglia dei browsers perchè a livello di navigazione ,sicurezza e funzioni sia Mozilla Firefox che Google Chrome sono sempre stati migliori dei browsers nativi di Microsoft.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code