«

»

Ott 08

Windows 10 1809 : non aggiornate per ora !

Si poteva benissimo immaginare che a furia di aggiornamenti automatici di versione di Windows 10 schedulati ogni 6 mesi prima o poi Microsoft ne avrebbe sbagliato uno che avrebbe fatto danni sui sistemi !

E così è stato, l’aggiornamento 1809 (October update) sembra che su diversi pc cancelli i files dati degli utenti dopo l’update e l’unico modo per recuperare questi dati è da un backup precedente o dalle shadow copies (se presenti).

 

Insomma… il disastro annunciato si è conclamato, tanto è vero che Microsoft dopo le molte segnalazioni arrivate ha dovuto sospendere (per il momento) ia pubblicazione dell’aggiornamento 1809 di Windows 10 fino a quando non avrà trovato la causa esatta di questo malfunzionamento che sembrerebbe legato a OneDrive (testarli bene prima questi update no eh ????).

Il comunicato ufficiale di Microsoft è visibile qui :

https://support.microsoft.com/en-us/help/4464619/windows-10-update-history

Ad oggi (lunedi 08 Ottobre 2018) riporta :

Known issues updating to Windows 10, version 1809

We have paused the rollout of the Windows 10 October 2018 Update (version 1809)* for all users as we investigate isolated reports of users missing some files after updating.

 

Il mio consiglio ovviamente per ora è fermare tutti gli aggiornamenti di Windows 10 ed attendere una nuova comunicazione da parte di Microsoft che assicuri che il problema è stato definitivamente risolto, anche se come dicevamo sopra ora l’aggiornamento alla 1809 è stato fermato da Microsoft stessa.

Per bloccare gli update di release di Windows 10 ci sono diversi trucchi agendo su policies, voci del registry o impostando a consumo le connessioni di rete, ma se volete agire in fretta e in modo visuale vi consiglio uno di questi software che bloccano in maniera sicura qualsiasi aggiornamento :

 

STOPUPDATES10

agisce in modo drastico fermando il servizio di Windowsupdate e quindi non permettendo nessun tipo di aggiornamento dai servers di Microsoft, potete scaricare la versione portable da questo link :

http://www.greatissoftware.com/stopupdates10portable.zip

per maggiori info sul programma fate riferimento a questo sito web :

http://greatis.com/blog/stopupdates10

 

WINDOWS UPDATE BLOCKER

idem come sopra, è un piccolo software che agisce direttamente sul servizio di update, lo trovate qui :

Sordum Windows Update Blocker

 

Se invece volete agire direttamente in Windows senza usare nessun programma impostate come a consumo ogni vostra connessione di rete che usate col pc, sia quelle wireless che quelle via cavo si fa da :

Impostazioni -> Rete e internet -> Modifica proprietà connessione -> Connessione a consumo -> ON

 

Ovviamente poi quando Microsoft avrà risistemato la versione di update di Windows 10 1809 e riprenderà la distribuzione dell’aggiornamento ricordatevi di sbloccare l’update agendo al contrario con uno dei programmi che vi ho suggerito qui sopra o disabilitando la connessione a consumo, anche perchè nel frattempo avrete bloccato anche gli aggiornamenti di sicurezza periodici di Windows (che invece è meglio applicare),

 

Se volete sapere cosa penso personalmente di Windows 10 e delle politiche business di Microsoft sui sistemi operativi  :

Windows 10 pro in azienda ? meglio 7 !

 

Mamma Microsoft insomma si è regalata l’ennesima figuraccia che poteva evitarsi !

: – )

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code