«

»

Set 28

Cosa fare quando Excel confonde numeri e testi

Una delle cose più fastidiose che qualche volta accadono lavorando con Excel è quando il programma confonde i numeri in una colonna e li tratta come testo invece che come valori numerici.

Quando succede ci troviamo nella spiacevole situazione in cui le formule matematiche sbagliano i calcoli o danno errori, esempio : la somma di una colonna apparentemente riempita di numeri darà un valore a 0 invece che la corretta somma dei valori !

Ecco alcuni piccoli trucchi per convertire velocemente queste celle da testo a numero.

 

A discolpa di Excel dobbiamo dire che quando ci sono queste “anomalie” le segnala con un triangolino verde in alto a sinistra in ogni cella male interpretata, come da figura qui sotto, ma resta il problema che le formule non funzionano, infatti come potete vedere la somma del nostro esempio dà 0 quando in realtà la somma dei numeri presenti nelle celle è 270 :

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ possibile risolvere la cosa selezionando ogni cella e quindi dalla segnalazione di warning che appare sulla destra aprire il menù e scegliere la voce CONVERTI IN NUMERO ma ovviamenteè un’operazione che si può fare solo su una singola cella ma non su una intera colonna ! :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se invece come accade di solito dovete agire su un’intera colonna di numeri vi conviene procedere in questo modo :

  • selezionate tutta la colonna da convertire in numeri
  • poi selezionate dal menù superiore di Excel : DATI -> TESTO IN COLONNE

quindi quando appare la finestra di Conversione guidata testo in colonne non cambiate nulla e premete semplicemente il bottone FINE in basso a destra :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tutto qui, Excel convertirà in automatico tutta la colonna da testo a numero e le vostre formule ricominceranno a funzionare come potete notare da esempio seguente :

 

 

 

 

 

 

 

 

Un altro metodo per convertire una colonna di testo in numero è usare la funzione VALORE() che serve appunto per estrarre un valore numerico da un testo, quindi basterà creare una nuova colonna a destra con questa funzione come da immagine seguente :

 

 

 

 

 

 

 

 

e una volta calcolata la nuova colonna con i valori numerici basterà selezionarla tutta, copiarla negli appunti e quindi incollarla sull’originale facendo attenzione a scegliere INCOLLA SPECIALE -> INCOLLA VALORI , in questo modo copieremo solo i valori numeri sulla nostra colonna originale senza le formule usate per la conversione :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ovviamente poi la colonna a destra usata per la conversione la possiamo cancellare.

 

Un altro metodo ancora sempre per convertire i nostri valori da testo a numero consiste semplicemente nel fare una nuova colonna a destra che conterrà la formula =A1*1 , cioè moltiplicheremo il contenuto della colonna A1 per 1 , Excel si accorgerà che il valore a sinistra è un numero (anche se è rappresentato come testo) e ci restituirà nella colonna di destra un numero reale, anche qui poi procedete col solito copia e incolla speciale, solo valori per riportare i valori corretti nella colonna originale :

 

 

 

 

 

 

 

 

Un piccolo trucco per capire quando Excel è in “confusione” tra testo e numeri è osservare come sono incolonnati e formattati i valori nelle celle : di default i testi vengono allineati a sinistra (colonna A) mentre i numeri hanno l’allineamento a destra (colonna B), inoltre come dicevamo all’inizio quando Excel capisce che un numero è rappresentato come testo lo fa notare con il triangolino verde in alto a sinistra nella relativa cella (es. cella A1) e spesso il numero è preceduto dal carattere apice (‘).

 

 

 

 

 

 

Per maggiori info potete anche fare riferimento a questo articolo tecnico originale del supporto tecnico di Microsoft per Office  :

https://support.office.com/it-it/article/convertire-in-numeri-i-numeri-memorizzati-come-testo-40105f2a-fe79-4477-a171-c5bad0f0a885

Nota : molti dei suggerimenti qui sopra riportati funzionano ovviamente anche con OpenOffice e LibreOffice, le suite gratuite e opensource alternative ad Office, se non le avete ancora provate ve le consiglio, come da nostro post passato :

Software Open Source

Ed ora buon lavoro con le vostre formule ed i vostri fogli di calcolo !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code