«

»

Mag 29

Chrome come riavere indirizzo web completo #2

E ci risiamo !

I programmatori di Google aggiornano Chrome alla versione 83 e scompare un’altra volta la possibilità di avere l’indirizzo URL completo nella barra degli indirizzi di questo browser !

Ma possibile che non capiscano che avere l’indirizzo web completo di un sito è una forma di sicurezza in più ? Che aiuti a distinguere i siti fasulli dagli originali ?

Vediamo come ripristinare per l’ennesima volta questa cosa.

 

Visto che succede spesso la cosa comincia a diventare noiosa….,  così per la cronaca vi riporto un altro nostro articolo che trattava lo stesso argomento :

Chrome come riavere indirizzo web completo

Il problema è che ogni volta vengono cambiate le voci e la procedura per ripristinare l’indirizzo web completo, con l’installazione della versione 83 vi troverete quindi in questa situazione in cui è scomparso per l’ennesima volta l’url completo del sito web che stiamo visitando :

Per riaverlo bisogna fare un copia e incolla di questo testo nella barra degli indirizzi :

chrome://flags/#omnibox-context-menu-show-full-urls

quindi nella pagina di settings che compare modificate la voce :

Context menu show full Urls

da Default ad Enabled

quindi confermate con il bottone in basso Relaunch  come da figura :

Al riavvio di Chrome posizionatevi col mouse sulla barra degli indirizzi e premete il tasto destro del mouse, quindi selezionate la voce :

Mostra sempre URL completi

che compare nell’ultima posizione del menù a discesa come da immagine :

e finalmente riavremo la visualizzazione completa dell’indirizzo :

Speriamo che questa sia l’ultima volta che ai programmatori (o al marketing ?) di Google viene la malsana idea di togliere questa utilissima funzione !

: – (

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code