«

»

Mag 25

Word : avvio lento

Ad alcuni utenti capita dopo un pò di tempo di trovare molto lenta l’apertura del programma Microsoft Word anche su pc recenti e veloci, in pratica ad ogni avvio del programma si perdono sempre alcuni secondi prima di avere l’apertura della finestra di Word.

Di solito questo comportamento è dovuto a due cause principali, vediamole.

 

Se anche voi accusate un’eccessiva lentezza ad ogni apertura di Word provate a verificare queste due soluzioni per vedere se risolvono il vostro problema.

 

La prima causa può essere la corruzione del modello di normal in Word , cioè quel modello che contiene le impostazioni standard del foglio di videoscrittura ogni volta che apriamo un nuovo documento vuoto, per risolvere la corruzione del file basta cancellare il modello e farlo ricreare con i parametri di default a Word stesso, le operazioni da fare sono :

  • chiudete Word
  • cercate il file modello NORMAL.DOTM (o NORMAL.DOT) in uno di questi percorsi (variano a seconda della versione di Windows e di Office che state usando sul vostro pc  :
    C:\Users\nome_utente\AppData\Roaming\Microsoft\Templates\
    C:\Users\nome_utente\AppData\Roaming\Microsoft\Modelli\
    C:\documents and settings\nome_utente\Dati applicazioni\Microsoft\Modelli\
  • una volta individuato il file modello Normal cancellatelo o rinominatelo (es. da normal.dotm a normal.dotm.old)
  • riaprite Word che ora dovrebbe partire velocemente, se controllate nel percorso in cui avevate trovato il file modello normal vedrete anche che Word ne avrà creata una nuova copia corretta

 

Se invece anche dopo questa operazione il vostro programma Word continua ad aprirsi troppo lentamente verificate di non avere sul disco qualche file temporaneo che è rimasto aperto e che viene controllato da Word ad ogni avvio, in questo caso le operazioni da fare sono :

  • chiudete Word
  • aprite un prompt dei comandi con : start -> esegui -> cmd
  • digitate il seguente comando per cercare i files temporanei di modelli di Word rimasti aperti sul disco :
    DIR C:\~*.DOT* /S /P
  • cancellate i files temporanei che trovate con la ricerca (sono quelli che iniziano con il carattere tilde : ~ ) e ripetete l’operazione anche su tutti i dischi su cui salvate i vostri files di Word oltre al disco C: , per esempio se salvate su un disco di rete o su un altro disco (es. F:) fate una ricerca e cancellate anche in quel percorso i files temporanei trovati
  • ripetete l’operazione di ricerca dei files temporanei di Word anche per i files di dati di Word (i documenti), il comando quindi sarà :
    DIR C:\~*.DOC* /S /P
  • come in precedenza cancellateli (ricordate che sono quelli che iniziano con il carattere ~ ) e ripetete l’operazione anche su tutti gli altri dischi che usate
  • rilanciate Word e verificate che ora parta in modo veloce

 

Probabilmente quando c’e’ un crash del programma Word o un blocco del pc può capitare che il file modello o il documento su cui stavate lavorando si corrompa e quindi crei problemi poi alle successive esecuzioni di Word stesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code