«

»

Mag 27

Windows : uso cpu e memoria processo SVCHOST.EXE

svchostSpesso uno dei processi che troviamo più impegnativi come processore e memoria sulle nostre macchine Windows è SVCHOST.EXE.

In realtà questo è solo un processo di comodo usato dal sistema operativo per poter gestire uno o più servizi sottostanti, quindi cerchiamo di capire più in dettaglio cosa sta facendo la nostra macchina quando troviamo questo processo che la rallenta.

 

La prima cosa da fare quando il sistema ci sembra lento è aprire il Task Manager di Windows (il modo più veloce è premendo contemporaneamente i tasti CTRL+SHIFT+ESC) e portarci nel tab PROCESSI, qui vedremo diversi processi SVCHOST.EXE attivi, nell’esempio che riportiamo sotto ne abbiamo uno che usa il 33% della cpu :

svchost_01

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora da qui non capiamo cosa stia occupando la nostra cpu perchè abbiamo diversi processi SVCHOST.EXE attivi con lo stesso nome, quindi bisogna selezionare il processo che ci interessa e premere il tasto destro del mouse per far apparire il seguente menù :

 

svchost_02

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qui basta selezionare la voce VAI AI SERVIZI per vedere finalmente quale servizio stia occupando il tempo del nostro processore :

 

svchost_03

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E finalmente vediamo che il programma che sta occupando tempo cpu è il servizio WUAUSERV, cioè il servizio corrispondente a WindowsUpdate, quindi il nostro sistema probabilmente è impegnato nello scarico o nell’installazione degli aggiornamenti di Windows.

Quindi ricordatevi sempre SVCHOST.EXE non è il “colpevole” dell’utilizzo delle risorse, è solo il contenitore del servizio che occupa la macchina in quel momento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code