«

»

Gen 18

Windows Update errore Hardware non supportato

Microsoft ha imposto dei blocchi sull’aggiornamento delle patch dei sistemi operativi Windows 7 e 8.1  sulle macchine che montano vecchi processori oppure processori molto recenti di Intel / Amd, l’effetto è che quando lanciate Windowsupdate vi ritrovate con il messaggio HARDWARE NON SUPPORTATO oppure con l’errore generico 80240037, in entrambi i casi si tratta di un blocco fittizio creato ad arte da Microsoft, vediamo come aggirarlo.

 

Nel caso dei vecchi processori l’intento di Microsoft probabilmente è quello di non dover più testare gli aggiornamenti di sistema su hardware molto vecchio presupponendo (forse a torto) che non ci siano più delle macchine così datate ancora in attività, mentre per i nuovi processori è solo un blocco puramente artificiale, una strategia di marketing di Microsoft che spinge a montare Windows 10 su questi pc invece delle precedenti versioni di Windows 7 o 8.1

 

L’effetto come dicevamo è che al lancio di Windowsupdate vi troverete a video un messaggio di errore simile a quello riportato qui sotto :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Visto che come dicevamo in precedenza si tratta di un blocco fittizio ma non reale, un abile programmatore ha pensato bene di creare un programmino (wufuc) che inganna il sistema operativo facendogli credere che il processore montato all’interno del nostro pc sia uno di quelli supportati ufficialmente da Microsoft.

Il problema di solito può verificarsi con questi processori :

Intel Atom Z530
Intel Atom D525
Intel Core i5-M 560
Intel Core i5-4300M
Intel Core i7-4930K
Intel Pentium B940
AMD FX-6300
AMD FX-8350
AMD Turion 64 Mobile

oppure con i processori di ultima generazione, dagli Intel / Amd di settima generazione in poi.

 

Quindi se usate ancora (a buona ragione vista la mediocrità di WIndows 10) Windows 7 o Windows 8.1 e volete bypassare questo blocco basta seguire questi semplici passi :

 

Per maggiori info sul programma wufuc potete fare riferimento a questo sito :

https://github.com/zeffy/wufuc

 

Gli errori di HARDWARE NON SUPPORTATO con le speciose spiegazioni di Microsoft sono in queste pagine web :

https://support.microsoft.com/it-it/help/4012982/the-processor-is-not-supported-together-with-the-windows-version-that

https://support.microsoft.com/en-us/help/4012982/the-processor-is-not-supported-together-with-the-windows-version-that#23762rer376

 

In realtà è fin troppo evidente che i processori di nuova generazione NON hanno alcun problema a far girare le precedenti versioni di Windows (7 e 8.1) e quindi il consiglio di Microsoft di installare SOLO WIndows 10 su questi processori non ha alcun senso, mentre il limite sui vecchi processori potrebbe avere una seppur minima giustificazione pratica, comunque come sempre le politiche e le strategie di marketing di Microsoft lasciano a dir poco perplessi…..

 

NOTA : essendo una procedura non ufficiale ma affidata a terze parti non posso che consigliarvi un backup preventivo dell’intero sistema con un programma di imaging del disco come spiegato al primo punto in modo che se qualcosa andasse storto potete ripristinare la vostra macchina alla situazione precedente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code