«

»

Nov 15

Windows : ripristino shares durante migrazione server

Quando si migra un server Windows da una macchina all’altra o si cambia il disco condiviso dei dati è utile salvarsi anche la definizione di tutti gli shares (le condivisioni di rete) impostati sul server in modo da non doverli ricreare poi manualmente nel nuovo ambiente.

Gli shares sono memorizzati sul server in questa chiave del registry :

HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Shares

quindi per migrarli tutti dal vecchio disco al nuovo e’ sufficiente salvare questa chiave, copiare tutti i dati dal vecchio disco al nuovo, cambiare le lettere di identificazione dei dischi mettendo al nuovo disco la stessa lettera
usata in precedenza per il vecchio (es. D:) e quindi reimportare la chiave del registry salvata precedentemente, in tal modo avremo in automatico ancora tutta la definizione degli shares (nomi, permessi, ecc…) senza doverli ricreare da zero.

Riassumendo facendo un esempio di cambio disco dati sullo stesso server con uno piu’ capiente :
(dove D:\ e’ il vecchio disco dati ed E:\ il nuovo)

– salvare la chiave del registry nel file shares.reg
(lanciare regedit, posizionarsi sulla chiave e quindi file -> esporta -> selezione)

– copiare i files sul nuovo disco col comando xcopy src dest /E /C /H /R /K /O /Y
(es. : XCOPY D:\  E:\  /E  /C  /H  /R  /K  /O  /Y)

– spegnere il server e togliere il vecchio disco D:\

– rinominare il nuovo disco come il precedente,  E:\ deve diventare D:\
(gestione_computer -> gestione_disco -> tasto_dx su E: -> cambia_percorso_e_lettera_unita -> D:)

– restore shares.reg
(basta fare doppio click sulla chiave shares.reg salvata precedentemente e confermare)

– riavviare il server

Dopo il riavvio avremo il server con il nuovo disco, tutti i dati degli utenti e tutte le condivisioni di rete impostate come sul vecchio.

La procedura puo’ essere usata anche nel caso di migrazione del server su nuovo hardware.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code