«

»

Gen 10

Windows : rimozione toolbars inutili e malware

toolbarsSe durante l’installazione di programmi in ambiente Windows non prestate la massima attenzione potreste ritrovarvi il browser infestato da toolbars inutili (l’immagine di fianco ne è un esempio !).

Queste toolbars non servono a nulla, appesantiscono solo il browser e spesso sono anche dannose perchè annidano al loro interno del malware, cioè del codice dannoso per il pc.

Vediamo come rimuoverle velocemente.

 

Il metodo più veloce per rimuovere queste toolbars da qualsiasi browsers Windows  (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome) è affidarsi ad un tool portable free rilasciato dal produttore di antivirus Avast, il programma si chiama Avast Browser Cleanup ed è scaricabile da questo sito :

http://files.avast.com/files/tools/avast-browser-cleanup.exe

 

Avast_Browser_CleanUp

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La semplicità di utilizzo è disarmante, basta eseguirlo come amministratore sul pc da controllare con una connessione Internet attiva, attendere qualche secondo e quindi confermare la pulizia e la rimozione delle toolbars e di altri add-on inutili dai nostri browsers, a volte è necessario un riavvio di Windows per rimuovere completamente le toolbars più dannose.

 

Se Avast Browser Cleanup fallisce e al riavvio vi ritrovate ancora con delle toolbars dannose o del malware presente nei browser (un sintomo è il cambio della home page o l’apparizione di finestre popup) conviene procedere ad una scansione più approfondita del sistema usando un altro tool gratuito per uso personale : MALWAREBYTES , il programma va scaricato da uno di questi siti :

http://www.malwarebytes.org/mbam-download.php

http://www.filehippo.com/it/download_malwarebytes_anti_malware/

Dopo averlo scaricato ed installato, eseguitelo come versione FREE, procedete quindi con l’aggiornamento delle definizioni e quindi fate una SCANSIONE COMPLETA della vostra macchina selezionando tutti i dischi locali.

 

Malwarebytes

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il processo potrebbe richiedere parecchio tempo a seconda della velocità del pc e del numero di files presenti, al termine della scansione vi verrà proposto un elenco di malware individuati, controllate bene prima di confermare la loro eliminazione perchè Malwarebytes è uno strumento molto potente ma che a volte potrebbe segnalare dei falsi positivi, quindi confermate la pulizia solo se siete sicuri di cosa state facendo.

 

Malwarebytes2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche qui probabilmente vi verrà richiesto un riavvio di Windows al termine della pulizia per poter rimuovere completamente il malware trovato.

 

NOTA : la demarcazione tra malware e virus è molto labile, quindi le due categorie spesso si intersecano, un buon antivirus dovrebbe proteggervi anche dalla maggior parte del malware, ma nel caso qualcosa vi fosse sfuggito con Malwarebytes di solito si riesce a porvi rimedio.

 

1 ping

  1. AdwCleaner : tool specifico per rimozione adware – Trick IT

    […] Malwarebytes rimozione toolbars inutili e malware […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code