«

»

Dic 06

Windows : Outlook Express spedisce messaggio ma non lo elimina da Posta in Uscita

 

Il programma Outlook Express (il client di posta elettronica integrato nativamente in Windows XP) ha un limite di 2 Gb sulla dimensione massima delle cartelle contenenti
i messaggi.

Se la vostra cartella Posta Inviata supera questo limite può capitarvi un errore ad ogni
invio di un nuovo messaggio, in pratica il messaggio viene messo nella Posta in Uscita
per la spedizione, quindi spedito via Internet al mittente, ma al momento dello spostamento del messaggio nella Posta Inviata viene generato un errore ed il messaggio rimane ancora nella Posta in Uscita, così alla prossima trasmissione viene rispedito un’altra volta al mittente.

Per sistemare questo loop infinito ci sono diverse strade, la più semplice è cancellare alcuni messaggi dalla Posta Inviata in modo da creare spazio, dopo la cancellazione dei messaggi è necessario compattare tutte le cartelle di Outlook Express, si fa selzionando una cartella e quindi dal menù :
File -> Cartella -> Comprimi_tutte_le_cartelle

Un’altra alternativa è creare una nuova cartella (es. Vecchia Posta Inviata) e spostare i messaggi inviati più vecchi in questa cartella, quindi rifare la compattazione delle cartelle.

Se non risolvete ancora aprite il percorso di memorizzazione delle cartelle di Outlook Express in questo modo :

  • Menù Strumenti -> Opzioni -> Manutenzione -> Archivia_Cartella
  • selezionate il percorso nella finestra che compare
    (es. C:\Documents and Settings\User\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Identities\{F65BB69F-889B-4E3B-B}\Microsoft\Outlook Express)
  • quindi premete CTRL-C
  • chiudete Outlook Express
  • selezionate START -> ESEGUI e premete CTRL-V seguito da INVIO, si aprirà una directory di Windows che contiene tutte le cartelle di Outlook Express : sono i files con estensione .DBX
  • controllate la dimensione delle varie cartelle e se qualcuna supera i 2 Gb procedete come spiegato precedentemente per ridimensionarla
  • per sicurezza cancellate anche la cartella Posta in Uscita nel caso fosse corrotta, verrà comunque ricreata automaticamente alla prossima esecuzione di Outlook Express

 

Per evitare questi limiti di Outlook Express usate programmi opensource come l’ottimo Mozilla Thunderbird che è anche in grado di importare direttamente dal vostro Outlook express le impostazioni ed i vecchi messaggi, lo potete scaricare da qui :

http://www.mozilla.org/it/thunderbird/

http://www.mozillaitalia.org/home/prodotti/mozilla-thunderbird/

 

1 comment

  1. Michele

    Molto utile, grazie.
    Michele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code