«

»

Feb 01

Windows errore componente OCX mancante

Talvolta installando (o spostando tra pc diversi) vecchie versioni di alcuni programmi Windows potreste imbattervi in un errore di esecuzione del programma che vi segnala la mancanza o l’errata registrazione di uno o più componenti OCX, si tratta di oggetti software tipici delle applicazioni legacy, in special modo di quelle sviluppate con il compilatore di Microsoft Visual Basic; i messaggi a video possono essere diversi ma la soluzione è sempre la stessa : è necessario fornire al programma e al sistema operativo l’OCX mancante, vediamo come risolvere.

 

L’errore che vi compare potrebbe essere simile a quello riportato in questa videata :

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ma come dicevamo in precedenza il messaggio di errore potrebbe anche essere differente, comunque se vi capita un errore che fa riferimento a un componente / modulo OCX mancante una delle prime operazioni da tentare è scaricare ed installare l’ultima versione del runtime di Visual Basic, la potete trovare qui :

https://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=24417

Si chiama vbrun60sp6.exe ed installa appunto i componenti normalmente usati dai programmi scritti con Visual Basic, tra cui alcuni OCX di uso comune.

Se non risolvete ancora il vostro problema provate a verificare se esiste una versione aggiornata sul sito del produttore software del vostro programma, scaricatela ed installatela, se invece (come purtroppo spesso accade) il programma non è più sviluppato non vi resta che controllare se il componente OCX segnalato nell’errore esiste o no sul nostro sistema e se è correttamente registrato.

Per verificare se esiste aprite un prompt dei comandi come amministratore (start -> esegui -> cmd) e posizionatevi nel percorso :

C:\WINDOWS\SYSWOW64\

se usate un sistema a 64 bit, oppure nel percorso :

C:\WINDOWS\SYSTEM32\

nel caso il vostro sistema sia a 32 bit, qui verificate che esista il file OCX che viene segnalato come mancante per il vostro programma con il comando :

DIR FILE.OCX

se non esiste dovete recuperarlo dal vecchio pc o da un altro pc dove ci sia ancora il programma  funzionante, lo troverete nello stesso percorso di Windows appena segnalato qui sopra oppure nella cartella stessa del programma, es.:

C:\Programmi\Programma\FILE.OCX

Se invece non avete più a disposizione nessun pc con il vecchio programma ancora funzionante cercate il file OCX su Internet e scaricatelo, ma prima di copiarlo controllatelo sempre bene con VirusTotal o servizi web similari per essere sicuri di non aver scaricato virus o malware !

Un volta copiato il file OCX sul vostro pc (in uno dei percorsi appena descritti sopra) provvedete a “registrarlo”, così il sistema operativo saprà di avere a disposizione quel componente in Windows, si fa digitando questo comando sempre restando in uno dei percorsi specificati sopra :

REGSVR32.EXE FILE.OCX

dopo qualche istante dovreste ricevere un messaggio di conferma che il componente è stato correttamente registrato, riprovate ora a rilanciare il vostro programma e verificate che l’esecuzione parta senza nessun altro errore, se invece vengono segnalati altri componenti OCX mancanti ripetete la procedura qui sopra fino alla corretta esecuzione del programma.

 

L’uso di REGSVR32 è spiegato anche in questo articolo tecnico della Microsoft :

https://support.microsoft.com/it-it/help/249873/how-to-use-the-regsvr32-tool-and-troubleshoot-regsvr32-error-messages

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code