«

»

Lug 18

Windows: compattazione database Microsoft Access

Nel tempo e con l’uso i database di Access (.MDB) hanno la pessima tendenza ad aumentare di volume a dismisura. Per ovviare al problema è necessario compattare ad intervalli regolari il database.

Basta creare un file di comando .vbs (es. COMPATTA_MDB.VBS) che contenga queste istruzioni :

Set Engine = CreateObject("JRO.JetEngine")
Engine.CompactDatabase "Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;Data Source=c:\path\sorgente.mdb", "Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0;Data Source=c:\path\destinazione.mdb"

Al termine dell’esecuzione troverete in destinazione.mdb una copia compattata del database originale (sorgente.mdb) con ovvi vantaggi in termini di prestazioni ed occupazione su disco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code