«

»

Ago 04

Windows 10 : disabilitare definitivamente Windows Defender

Windows Defender è il programma nativo di Microsoft che nelle varie versioni di  Windows 10 è abilitato in modo permanente per la protezione del sistema operativo da virus e malware.

Nonostante sia molto migliorato nelle varie versioni rimane comunque un programma piuttosto pesante e non molto efficace nelle rilevazioni di virus, quindi se sulla vostra macchina Windows 10 avete già un’altra soluzione anti-virus di terze parti (es. McAfee, Symantec, Sophos, ecc…)  potete tranquillamente disabilitarlo per aumentare le prestazioni del vostro pc.

 

Ebbene mi direte qual’è il problema ? Basta disabilitarlo dalle impostazioni di Windows 10 ed il gioco è fatto !

Invece no purtroppo perchè per qualche strana ragione (forse quando cambia versione) Windows Defender ha la fastidiosa tendenza ad auto- riabilitarsi da solo nonostante sia stato precedentemente disabilitato nelle impostazioni della macchina Windows 10.

Vediamo quindi come agire sul registro di Windows per “spegnere” in modo definitivo questo programma.

(mi raccomand fatelo solo se avete un’altra soluzione di protezione da virus e malware installata sulla vostra macchina Windows 10 !).

 

Gli step da fare sono i seguenti :

  • collegatevi sul sistema con un account Amministratore
  • fate copia e incolla del testo qui sotto in Blocco Note e quindi salvate il file sul desktop con estensione .REG (esempio nodefender.reg)
    Windows Registry Editor Version 5.00
    [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender]
    “DisableAntispyware”=dword:00000001
  • fate doppio click sul file .REG appena creato sul desktop e confermate l’inserimento dei dati nel registry
  • riavviate Windows ed avrete disabilitato definitvamente Windows Defender
  • volendo potete cancellare dal desktop il file .REG temporaneo che avevate creato

 

Nel caso aveste bisogno di ripristinare il normale funzionamento di Windows Defender rifate le stesse operazioni descritte sopra ma nel file .REG da importare nel registry impostate la variabile a 0 , quindi il testo sarà :

Windows Registry Editor Version 5.00
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender]
“DisableAntispyware”=dword:00000000

 

Per maggiori informazioni sulle chiavi di registro che regolano il funzionamento di Windows Defender fate riferimento a questo articolo del supporto tecnico di Microsoft :

https://support.microsoft.com/en-us/help/927367/description-of-the-windows-defender-group-policy-administrative-templa

 

Come dicevamo prima disabilitatelo SOLO se avete già un altro programma antivirus installato sul vostro pc, in caso contrario lasciatelo abilitato, è comunque un utile strumento di sicurezza su una macchina sprovvista di antivirus.

Se avete una macchina lenta con questa semplice modifica potrete aumentare in modo significativo le prestazioni del pc con Windows 10.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code