«

»

Ago 03

Windows 10 : bloccare download app inutili

Windows 10 ha la pessima abitudine di scaricare in automatico in background senza che l’utente se ne accorga tutta una serie di app più o meno inutili.

Di solito si tratta di giochi, programmi demo e altre amenità del genere che personalmente non trovo di nessuna utilità e che quindi preferisco rimuovere subito per risparmiare spazio disco (soprattutto sui dischi ssd !), vediamo quindi come bloccare questi download automatici.

 

Se anche voi non siete interessati a questi download automatici di app inutili da parte di mamma Microsoft procedete come segue :

  • fate copia e incolla del testo qui sotto in Blocco Note e quindi salvate il file sul desktop con estensione .REG (esempio nodownload.reg)
    Windows Registry Editor Version 5.00
    [HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ContentDeliveryManager]
    “SilentInstalledAppsEnabled”=dword:00000000
  • fate doppio click sul file .REG appena creato sul desktop e confermate l’inserimento dei dati nel registry (dovete essere amministratore della macchina per fare questa importazione nel registry !)
  • riavviate Windows e non avrete più nessun fastidioso download di app inutili !
    (inoltre risparmierete prezioso spazio sul vostro disco….)
  • cancellate dal desktop il file .REG temporaneo che avevate creato (nel nostro esempio nodownload.reg)

 

Se nel frattempo però Windows 10 fosse già riuscito a scaricare diverse app che non vi interessano procedete pure alla loro rimozione, basta selezionare dal desktop di WIndows 10 o dal menù Start l’app che non vi interessa e premere il bottone destro del mouse per fare apparire un menù di selezione in cui dovrete premere DISINSTALLA come da immagine che segue :

 

 

 

 

 

 

 

 

ripetete l’operazione per tutte le app che non vi interessano.

 

Se doveste cambiare idea e avete bisogno ancora del download automatico delle app proposte da Mirrosoft basta agire di nuovo sul registry cambiando il valore da 0 a 1, quindi il testo da importare sarà :

Windows Registry Editor Version 5.00
[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ContentDeliveryManager]
“SilentInstalledAppsEnabled”=dword:00000001

 

Vi evito i commenti su questa “feature” di Windows 10……………..

: – (

 

5 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Francesco

    Ho eseguito il procedimento ma purtroppo non funziona, ho anche controllato se la chieve era stata aggiunta correttamente ed è tutto a posto, purtroppo windows 10 continua ad installare app non volute.

    1. mdede

      Attenzione che la chiave del registry è relativa a ogni singolo utente che è configurato sulla macchina Windows 10 e quindi va impostata per ogni utente, le confermo la correttezza della chiave, nel dubbio ridigiti il seguente comando in un prompt dei comandi (CMD) :

      reg add “HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ContentDeliveryManager” /v “SilentInstalledAppsEnabled” /t REG_DWORD /d “0” /f

      quindi riavvii la macchina, lanci REGEDIT.EXE e controlli la presenza della chiave a la correttezza di ogni valore di chiave e sotto-chiave, se Windows l’avesse tolta o rimessa a 1 come valore può darsi che ci sia qualche software di sicurezza a bordo macchina (es. antivirus) che blocca la modifica.

  2. Francesco

    Sul PC è presente un solo utente, ho lanciato il comando dal prompt e verificato che la chiave fosse inserita nel registro: tutto a posto la chieve è presente ed il valore è 0 (zero), ma aimè windows continua ad installare sempre gli stessi programmi che io avevo prontamente rimosso, ogni mattina intorno alle ore 10:00, così come mi notifica il centro notifiche. I due programmi sono:

    italiano Pacchetto di esperienze locali Microsoft Corporation 05/04/2019
    Пакет локализованного интерфейса на русском Microsoft Corporation 05/04/2019

    inoltre non capisco perché mi installa questa applicazione in russo.

    1. mdede

      Ma queste non sono app…. sono le lingue del sistema operativo, quindi l’italiano è obbligatorio (se usa windows 10 in italiano) e per il russo controlli nelle impostazioni se ha abilitato come lingua o tastiera secondaria il russo o il cirillico e le rimuova.

      Saluti.

      1. Francesco

        Grazie, le ho scambiate per app perché il messaggio della notifica di avvenuta installazione diceva: “è stata installata….provala”.
        Comunque grazie ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code