«

»

Set 23

Formattazione a basso livello di chiavetta usb

hp_usb_format_00Se la vostra chiavetta usb vi dà problemi e non riuscite più a formattarla in ambiente Windows prima di buttarla potete tentare una formattazione a basso livello usando un tool di terze parti.

Lo stesso programma può essere utile anche in quei casi in cui la chiavetta sia stata usata su un altro sistema operativo e partizionata in maniera strana e quindi non venga riconosciuta da Windows, esempio se ci avete scaricato sopra un live cd in formato ISO o un boot particolare.

 

Il tool di cui parliamo si chiama HP USB DISK STORAGE FORMAT TOOL, è gratuito ed è stato rilasciato da HP per riparare le sue chiavette usb ma funziona senza problemi anche su quelle di altri produttori.

Lo potete scaricare da qui :

http://h30434.www3.hp.com/psg/attachments/psg/HardwareDPC/121375/1/SP27608.zip

http://filehippo.com/it/download_hp_usb_disk_storage_format_tool/

 

Una volta installato eseguitelo con la chiavetta usb problematica inserita nel pc e vi troverete di fronte questa videata :

hp_usb_format

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

qui basterà selezionare nella finestrella Device la chiavetta usb che vi crea problemi (nel nostro esempio era una Transcend Jetflash da 32 Gb) e quindi procedete alla formattazione col file system che preferite (di solito si usa il FAT32) se avete dubbi sull’affidabilità della chiavetta non fate la formattazione veloce (togliete la spunta a QUICK FORMAT) ma procedete con quella più lenta.

Premete START ed attendete qualche secondo o minuto (a seconda della capacità e velocità della chiavetta) e se tutto va bene avrete ripristinato alla massima funzionalita la chiavetta che vi creava problemi,in caso contrario il programma vi segnalerà l’impossibilità di recuperarla (a volte sono proprio guaste a livello hardware).

Volendo poi, una volta terminata con esito positivo la formattazione a basso livello con il tool di HP potete rifare anche una formattazione ad alto livello in ambiente Windows.

Un’altra funzione utile del programma di HP è creare un disco usb Dos con cui è possibile fare il boot  di una macchina (esempio per aggiornare un BIOS di un pc da ambiente Dos), per questa funzionalità basterà selezionare CREATE A DOS STARTUP DISK prima di lanciare la formattazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code