«

»

Feb 13

Creazione disco di ripristino per Windows 7

disco_ripristinoOrmai tutti i produttori di pc non forniscono più i dischi originali del sistema operativo (cd o dvd) come invece avveniva una volta.

Ora si limitano a creare delle partizioni nascoste sul disco fisso che contengono l’immagine “originale” del sistema operativo come viene pre-installato dal produttore del pc stesso.

Visto che però ogni tanto qualche problema di boot con Windows 7 potrebbe capitare conviene tutelarsi creando un dvd che contenga quello che normalmente si chiama disco di ripristino.

 

L’operazione è veramente molto veloce e semplice, l’unico prerequisito è che nel nuovo pc sia installato un masterizzatore, praticamente ogni nuovo pc desktop o notebook ne è dotato, nel caso il vosttro pc ne fosse sprovvisto si può rimediare usando un masterizzatore esterno da collegare alla porta Usb (sono oggetti plug-and-play, quindi andrà al primo colpo senza crearvi problemi).

A questo punto inserite un dvd vergine nel vostro masterizzatore (meglio se DVD-R) e lanciate il programma :

start -> programmi -> manutenzione -> Crea_un_disco_di_ripristino_del_sistema

oppure nel caso non troviate questa voce digitate :

start -> esegui -> recdisc

 

Vi apparirà la seguente finestra :

 

disco_ripristino_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Premete il pulsante CREA_DISCO ed attendete qualche minuto per la masterizzazione del disco sul dvd che avete inserito.

Al termine estraete il dvd ed etichettatelo con il nome e la versione del vostro sistema operativo, esempio :

DISCO RIPRISTINO WINDOWS 7 PROFESSIONAL ITA – 64 bit

(nota: le versioni del disco di ripristino variano a seconda del sistema operativo installato e se è a 64 o 32 bit)

Conservatelo quindi con cura ed usatelo nel caso sia necessario sistemare i files di boot di Windows 7 o per un ripristino della macchina, basterà inserirlo nel pc e fare il boot da questo dvd invece che dal disco interno del sistema per poter accedere alle funzioni di ripristino.

 

3 comments

  1. Daniele

    Salve ragazzi.
    Il cd creato serve solo per un eventuale ripristino o puo servire anche per una reinstallazione totale del SO?
    Sul mio pc Win7 32 bit ho installato il SP1 e il convenience update, seguendo le vostre guide, se utilizzo la funzione crea disco ripristino, sul dvd ottenuto ci saranno anche il SP1 e il convenience.
    Grazie

    1. mario

      Il disco di ripristino sarà creato con l’ultima versione del s.o. che hai installato, va usato solo in caso di emergenza per ripristinare il sistema, anche se per maggiore sicurezza forse sarebbe meglio farsi un’immagine del disco con programmi come Backupper, Acronis True Image, Symantec Ghost o simili e qundi usare i supporti avviabili di questi programmi in caso di disastro per ripristinare l’ultima immagine salvata del disco di sistema.

  2. Daniele

    Ok grazie Mario per la risposta esaustiva e veloce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code