«

»

Apr 20

Test performance di un sito web nel mondo

Se avete un sito web aziendale (o personale) potreste avere l’esigenza di controllare come sia accessibile il vostro sito nel resto del mondo a livello di performance e di tempi di risposta, vediamo quindi quali strumenti su Internet ci permettono di verificare velocemente queste informazioni per poter poi decidere anche del posizionamento del nostro server web a livello di hosting.

 

Per esempio se il mercato di riferimento della nostra azienda sono gli Usa forse conviene installare il sito web su un provider hosting americano piuttosto che su uno italiano… a parte le considerazioni teoriche possiamo usare anche degli strumenti oggettivi per misurare la performance o la raggiungibilità del nostro sito web nel mondo perchè non è detto che un ottimo hosting europeo sia peggiore di un pessimo hosting Usa….

In questo senso la società KeyCdn mette disponibili online in modo gratuito diversi servizi web che possiamo utilizzare per misurare le performance di un sito web da varie parti del mondo, in particolare da ben 16 diverse località distribuite su diversi continenti.

Il primo test misura proprio la velocità di risposta ed è accessibile a questa pagina :

https://tools.keycdn.com/performance

per usare questo test basta specificare l’url completo del sito web da controllare (es. http://www.trickit.it) e quindi premere il bottone TEST , dopo qualche secondo avremo i risultati delle performance come da videata qui sotto :

scorrendo poi la pagina verso il basso avremo anche i risultati in forma tabellare con i tempi di risposta in millisecondi ed altri parametri (per una legenda completa di tutti i parametri della tabella e dei valori ottimali per ogni campo scorrete la pagina verso il basso) :

quindi come potete vedere già questo primo test ci dà una buona visione di come sia raggiungibile e con quale velocità sia accessibile il nostro sito web nel mondo.

Ma abbiamo ulteriori verifiche che possiamo fare, il secondo test messo a disposizione si basa sul ping e sui tempi di risposta del server web che ospita il nostro sito, per iniziare portatevi a questa pagina web, inserite l’indirizzo del server (es. www.tricki.it) e premete il bottone PING :

https://tools.keycdn.com/ping

il risultato dopo qualche secondo sarà simile a questo :

sempre scorrendo verso il basso avremo ancora la solita tabella con i valori in dettaglio dei tempi di risposta del ping dalle varie località :

molto interessante pure questo test direi e per finire possiamo addirittura fare un traceroute tra le 16 diverse località nel mondo ed il sito web che vogliamo verificare, per far ciò andiamo a questo indirizzo, inseriamo come sempre l’indirizzo web del sito da controllare (es. www.trickit.it) e quindi premiamo il bottone TRACE :

https://tools.keycdn.com/traceroute

per avere i risultati ci vuole un attimo di pazienza perchè il comando trace impiega diversi secondi per ogni località (dipende da quanti passaggi sono necessari dalla località alla locazione del nostro server web), al termine avremo una videata simile a questa :

e scorrendo verso il basso potremo andare a controllare il percorso (il trace appunto) che intercorre tra il nostro server web da testare e la località selezionata (con i relativi tempi), per esempio da Francoforte il trace del nostro esempio ha dato questi risultati :

Che altro dire ? Grazie a Keycdn per questi test !

Oltre che per misurare la performance questi test si possono usare anche per verificare il down di Internet in alcune zone del mondo o comunque altre problematiche di accesso ad un determinato sito web, sono sicuro che se avete in gestione uno o più siti web questi test possano tornarvi utili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code