«

»

Giu 03

Risparmiare batteria su telefono Android o iphone

risparmio_batteriaRiuscire a far durare la batteria del proprio smartphone per tanto tempo diventa sempre di più un’impresa ardua a causa degli schermi sempre più grandi e luminosi e dei processori potenti che vengono montati all’interno dei telefoni Android e negli iphone di Apple, con qualche accortezza e ricorrendo a qualche piccolo trucco dei due sistemi operativi è però possibile risparmiare il consumo di batteria nelle situazioni di emergenza, vediamo come fare.

 

Sia che usiate un iphone Apple che un telefono Android sicuramente il consumo maggiore della batteria è dato dalla luminosità dello schermo, quindi per risparmiare cercate di abbassarla quando possibile.

Il secondo fattore di consumo sono le comunicazioni (rete cellulare, rete wireless, bluetooth, Gps), quindi anche in questo caso spegnere tutte quelle comunicazioni che non sono necessarie al momento aiuta a prolungare la durata della batteria, es. se siamo in ufficio e non stiamo usando nessun software di navigazione o mappe è opportuno spegnere il Gps.

Ma a parte questi interventi “manuali” da parte nostra, nelle ultime versioni di Android (dalla 5 in poi) e iOS (dalla 9 in poi) sono state aggiunte delle funzioni di risparmio energetico direttamente nel sistema operativo, vediamo come sfruttarle a nostro vantaggio.

Se usate un telefono Android posizionatevi in :

IMPOSTAZIONI -> BATTERIA

e quindi dal menù in alto a destra (quello con i 3 puntini) selezionate RISPARMIO ENERGETICO ed attivatelo :

 

risparmio_android

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

con questa modalità verranno spenti i servizi non necessari come il Gps , la vibrazione e verranno limitati gli scambi di dati via Internet per tutte le applicazioni che quindi non si aggiorneranno più in background ma solo quando saranno in primo piano.

Volendo è possibile impostare questa modalità anche in modo automatico al raggiungimento di una certa soglia minima del livello di batteria, es. quando scende sotto al 15 %; appena collegherete il vostro telefono in ricarica comunque questa opzione si disabiliterà in automatico.

 

Se invece il vostro telefono è un Apple iphone dotato almento di iOS 9 potete abilitare la funzione di risparmio energetico da :

IMPOSTAZIONI -> BATTERIA -> RISPARMIO_ENERGETICO -> ON

 

risparmio_ios

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

anche qui avremo un risparmio della batteria dovuto al rallentamento del processore, all’abbassamento della luminosità dello schermo e all’interruzione delle comunicazioni via Internet delle app in background.

Una volta rimesso in carica l’iphone questa modalità si auto-disattiverà al raggiungimento di una certa soglia di carica della batteria (almeno il 70% di carica), se vogliamo riattivarlo prima dovremo ricommutare su OFF il RISPARMIO ENERGETICO.

 

Quindi come vedete entrambi i sistemi operativi per smartphone hanno delle funzioni che possiamo usare per far durare di più la durata delle batterie in caso di necessità, ovviamente scendendo a qualche compromesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code