«

»

Mar 08

OpenOffice : come modificare files PDF

openoffice

I files PDF sono molto comodi in quanto mantengono la formattazione e la fedeltà del documento su ogni sistema operativo e con ogni programma sia in visualizzazione
che in stampa, sono però difficilmente modificabili se non con programmi a pagamento,
es. Adobe Acrobat Pro.

Un’alternativa free e opensource per ovviare al problema della modifica dei files PDF è
usare OpenOffice insieme all’estensione PDF Import Extension.

 

Se non avete ancora installato la suite di programmi OpenOffice sul vostro sistema Windows, Mac o
Linux installatela scaricandola da questo link :

http://www.openoffice.org/it/download/

 

A questo punto scaricate l’estensione di OpenOffice PDF Import Extension da questo sito :

http://extensions.services.openoffice.org/project/pdfimport

 

(premete il bottone GET IT! in fondo alla pagina di fianco alla voce corrispondente al vostro sistema operativo,
su Windows un doppio click sul file .OXT appena scaricato inizierà la procedura di installazione dell’estensione
in OpenOffice  (partirà il programma di gestione estensioni di OpenOffice, dovrete solo leggere le note e confermare l’installazione della nuova estensione).

Una volta installata l’estensione lanciate il programma DISEGNO (DRAW) di OpenOffice ed aprite il file PDF
con  File -> Apri , modificatelo facendo doppio click su ogni riga o oggetto che intendete editare, una volta terminate le correzioni esportate il file PDF modificato in un nuovo file con il comando
File -> Esporta_nel_formato_PDF.

Ricordate comunque che il formato PDF nasce originarimente come formato non modificabile e quindi
a volte risulta comunque difficile apportare le correzioni, molto dipende dalla struttura del file stesso e da
come è stato generato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code