«

»

Ott 24

OS X come visualizzare files nascosti

osx_files_nascostiSi sa il mondo Mac è “friendly” peccato che però talvolta anche le impostazioni più banali vengano nascoste bene all’interno di OS X…..

Per esempio non esiste nelle Preferenze di Sistema o in quelle del Finder una voce per abilitare la visualizzazione dei files nascosti del Mac.

I files nascosti sono tutti quei files di sistema “delicati” che contengono informazioni normalmente non necessarie all’utente finale, qualche volta però è necessario accedere anche alle cartelle e ai files nascosti per risolvere qualche rogna (si, si, avete letto bene anche i Mac si incasinano !!!!), vediamo come procedere per attivare questa opzione.

La procedura è funzionante da Mac OS X 10.x in poi :

  • Aprite il Terminale, lo trovate in :
    Applicazioni -> Utility -> Terminale
  • Digitate il seguente comando riportandolo esattamente con maiuscole e minuscole (meglio se fate un copia e incolla da questo post) :
    defaults write com.apple.Finder AppleShowAllFiles true
  • confermate il comando con Invio
  • riavviate il vostro Mac ed il gioco è fatto

 

Al riavvio vedrete tutti i files, qundi anche le cartelle ed i files nascosti che potete individuare immediatamente perchè sono preceduti dal . (punto), vedi esempio :

 

osx_hidden_files

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto attenzione a quello che fate perchè come vi dicevo i files nascosti spesso sono di sistema, quindi cancellateli o modificateli solo se siete assolutamente sicuri di cosa state facendo.

Nel caso stiate operando sulla macchina di un utente finale vi consiglio al termine dell’intervento di rimettere l’impostazione di default (quindi con files nascosti non visibili), basta ripetere la procedura sopra cambiando solo il comando che sarà :

defaults write com.apple.Finder AppleShowAllFiles false

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code