«

»

Ott 18

MAC OS X : abilitare comando TRIM per dischi SSD

mac_trim

I computer della mela supportano nativamente i dischi a stato solido SSD dalla versione del sistema operativo OS X 10.6.8 in poi, purtroppo però l’indispensabile comando TRIM viene abilitato solo se all’interno della macchina viene montato un SSD originale Apple.

Quindi se avete sostituito il disco rigido del vostro computer Mac con un nuovo SSD di terze parti dovete abilitare nel sistema operativo il comando TRIM che permette al disco SSD di gestire al meglio i files cancellati ed ottimizza prestazioni ed affidabilità del disco SSD stesso.

 

Per abilitare il comando TRIM anche sui dischi SSD non originali Apple potete usare il programma gratuito
Chameleon SSD optimizer che una volta scaricato ed installato sul vostro Mac vi propone una comoda interfaccia grafica da cui abilitare la funzione TRIM, lo potete scaricare qui :

http://chameleon.alessandroboschini.it/index.php

http://chameleon.alessandroboschini.it/download.php

chameleon_ssd

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In pratica basta cliccare sul lucchetto in basso a sinistra e autenticarsi come utente con diritti di amministratore e quindi spostare su ON lo switch per abilitare la funzione, quindi riavviare il Mac.

 

Se invece siete più smanettoni potete abilitare la funzione TRIM sulla vostra macchina anche agendo da Terminale (lo trovate in /Applicazioni/Utility/) usando i seguenti comandi :

sudo cp /System/Library/Extensions/IOAHCIFamily.kext/Contents/PlugIns/IOAHCIBlockStorage.kext/Contents/MacOS/IOAHCIBlockStorage /IOAHCIBlockStorage.original

sudo perl -pi -e ‘s|(\x52\x6F\x74\x61\x74\x69\x6F\x6E\x61\x6C\x00).{9}(\x00\x51)|$1\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00$2|sg’ /System/Library/Extensions/IOAHCIFamily.kext/Contents/PlugIns/IOAHCIBlockStorage.kext/Contents/MacOS/IOAHCIBlockStorage

sudo kextcache -system-prelinked-kernel

sudo kextcache -system-caches

a questo punto riavviate la macchina ed il comando TRIM sarà abilitato.

Se in futuro doveste togliere il comando TRIM o se qualcosa nella procedura dovesse andare male ripristinate il file originale col comando :

sudo cp /IOAHCIBlockStorage.original /System/Library/Extensions/IOAHCIFamily.kext/Contents/PlugIns/IOAHCIBlockStorage.kext/Contents/MacOS/IOAHCIBlockStorage

 

Per maggiori informazioni sul comando TRIM per i dischi SSD :

http://it.wikipedia.org/wiki/TRIM

 

Se invece del Mac usate un pc Windows la procedura per abilitare il comando TRIM la trovate qui :

http://www.trickit.it/windows/windows-7-abilitare-comando-trim-per-dischi-ssd

 

Se siete un utente Linux ecco le istruzioni per abilitare TRIM su Ubuntu :

http://www.sefi.it/linux/abilitare-il-trim-dei-dischi-ssd-in-ubuntu-linux

 

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Fabrizio

    Buongiorno,
    siccome MAC rifiuta Chameleon mi volete dare, per favore, ragguagli per attivare TRIM via Terminale: le istruzioni indicate risultano incomplete.
    Mille grazie.
    F.rovida

  2. mdede

    Faccia copia e incolla delle righe in grassetto nel terminale Mac, sono 4 comandi distinti, quindi riavvi la macchina ed il comando trim sarà attivo.

    Se ha un vecchio Mac provi la procedura manuale come descritto sul sito del programmatore che ha fatto Chameleon :

    http://chameleon.alessandroboschini.it/faq.php

    Saluti.

  3. elio

    A ME ANCHE DA ERRORE SUL SECONDO COMANDO

    iMac-di-account:~ account1$ sudo perl -pi -e ‘s|(\x52\x6F\x74\x61\x74\x69\x6F\x6E\x61\x6C\x00).{9}(\x00\x51)|$1\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00\x00$2|sg’ /System/Library/Extensions/IOAHCIFamily.kext/Contents/PlugIns/IOAHCIBlockStorage.kext/Contents/MacOS/IOAH
    -bash: syntax error near unexpected token `.{9}’
    iMac-di-account:~ account1$

  4. elio

    EL CAPITAIN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code