«

»

Ago 25

Android : test segnale GPS

Il posizionamento satellitare GPS è usato da moltissime app Android a partire da quelle per la navigazione in auto, ecc….

Se però notate dei comportamenti strani col vostro device Android quando usate il GPS potreste aver bisogno di una app che faccia un test del segnale che ricevete sul vostro smartphone / tablet e che sia in grado di mostrare la copertura satellitare del GPS nel luogo in cui vi trovate (ricordate che il segnale GPS è ottimo solo all’aperto, all’interno di abitazioni e/o uffici potrebbe essere molto degradato, quindi usate queste apps di verifica solo all’aperto !).

 

Come dicevamo se avete dei dubbi sulla bontà del segnale GPS che state ricevendo sul vostro device Android la cosa migliore da fare è installare una di queste app, eseguirla e verificare se il ricevitore GPS all’interno del vostro Android si sta comportando bene o no.

Eccone alcune :

 

AndroiTS GPS Test

free, di un programmatore italiano, fornisce molte informazioni utili sui satelliti GPS che siete in grado di ricevere oltre a moltissimi altri dati interessanti su satelliti, livelli dei segnali, ecc….

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.androits.gps.test.free&hl=it

 

 

GPS Test

free, il nome dice tutto !, permette di testare in modo approfondito la funzionalità del ricevitore satellitare GPS montato sul vostro Android, supporta anche il sistema russo Glonass (per i device che hanno ricevitori compatibili anche con questo standard)

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.chartcross.gpstest&hl=it

 

 

E una volta verificato che il sistema funziona non vi resta che installare tutte le app che possono usare il GPS per semplificarvi la vita come queste di cui avevamo già parlato in passato :

App per la navigazione

 

:-))

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

code